miércoles, 8 de febrero de 2012

UNA VITTORIA SIGNIFICATIVA!


Il pastore ferma il cemento a Capo Malfatano. L'ottantenne Ovidio Marras e Italia Nostra battono Benetton, Marcegaglia e Toti. Prima la vittoriosa difesa del vecchio sentiero delle pecore. Adesso il Tar annulla i via libera della regione alla costruzione di un insediamento turistico da 190mila metri cubi.

No hay comentarios:

Publicar un comentario