viernes, 8 de abril de 2011

LE MUMMIE DI CASTELSARDO


Li hanno ritrovati in una piccola stanza sotto il pavimento della chiesa di Sant'Antonio Abate, a Castelsardo in provincia di Sassari, romanticamente avvinti come erano quando furono gettati, insieme, nella cripta. Forse erano legati da vincoli di sangue o da matrimonio. Lo stato di conservazione dei corpi dei due sardi di fine settecento è definito eccezionale. Bob e Mary hanno resistito abbracciati a tre secoli di disinteresse. Dai loro scheletri inaspettatamente preservati dal tempo in una cripta troppo a lungo intatta, medicina e archeologia potrebbero ricostruire a braccetto brandelli di storia della Sardegna sette-ottocentesca, di Castelsardo e di tutto il nord dell'isola.

No hay comentarios:

Publicar un comentario